Cinque Passeri

Guardate, cinque passeri
venduti per due soldi,
che cosa sono in fondo!
 
Confusi tra miliardi
di passeri che volano,
non se ne tiene conto.
 
Oh, quanto vale un passero!
È l’uomo che non vede
le realtà più piccole.
 
Agli occhi del Signore,
ha certo gran valore,
perché da Lui voluto.
 
Al Dio onnipotente
non può sfuggire niente:
al par del monte è l’atomo.
 
Egli conosce e scruta
il pensiero d’ognuno
e dà castigo e merito.
 
Ogni segreto moto
del cuore d’ogni uomo
è sotto il suo sguardo.
 
Neppure un capello
del nostro capo cade
a sua insaputa.
 
Ogni preghiera bussa
urgente al suo cuore,
e viene la risposta.
 
La voce di Gesù
la pietra ribaltò
del già sepolto Lazzaro.
 
È vivo ciò che vuole
l’onnipotente Dio
nel tempo e dopo il tempo.
 
Ci vuole consenzienti
del suo volere Dio,
per un eterno vivere.
 
P.G. Alimonti OFM cap, “La via del sale”, La miniera, pp 225-226