Dà l’ala

Madonna Addolorata,
precedimi nel viaggio.

Dirai a Gesù
che piangi i miei peccati.

Tu, come sul Calvario,
gli offri il tuo dolore.

Gli parla il tuo silenzio,
gli parlano le lacrime.

E come avvenne a Cana
gli basta che lo chiedi.

Lui sa che nel tuo cuore
ci siamo tutti noi.

Feriti dal peccato,
cadiamo lungo il viaggio.

Gravati dagli affanni
perdiamo Lui di vista.

Di Lui noi siamo indegni
per le infedeltà.

Maria, sei l’incanto,
attirami a te.

Mi guidi il tuo profumo
sui passi di Gesù.

Al mio amor dà l’ala
il tuo santo amore.

P. G. Alimonti OFM cap, ” La via del sale”, Il mappamondo, pp 87-88