La battaglia di Dio

La battaglia di Dio

Perché combatti, Dio?
Ti basta dire: “Voglio”
e quel che vuoi si fa.

Già satana è sconfitto
e paga la sua pena.
Con lui sepolto è l’odio.

Disobbedì Adamo
e Tu lo perdonasti,
e lo perdoni ancora.

Con lui ti sei schierato.
Mandasti a noi Gesù
per ricondurci a te.

È proprio per amore,
che sempre Tu sei pronto
a perdonare l’uomo.

Si schiera contro te,
chi adesso dice “no”
e Tu lo lasci libero.

Hai messo nelle mani
di chi ti è fedele
le sorti dei ribelli.

Uniti al tuo Gesù:
è questa la battaglia,
che resta sempre aperta.

Gesù non vuole spada,
ma solo carità
e il più paziente amore.

Per tutti ti preghiamo
insieme al Figlio tuo,
e insieme vinceremo.

Non guerra di potenza
ma guerra di bontà
e vincerà la pace.

È questa la battaglia,
che durerà per sempre
nel regno dell’amore.

P. G. Alimonti OFM cap, “Il tempo della luce”, Scia di fuoco , pp 161-162