Orma sulla roccia

volume in pdf

II volume della Collana “Voce dell’anima”

Per discrezione c’era da nascondersi, ma nell’impossibilità c’era da ringraziare Dio di poter assistere ad una scena di paradiso.
(L’episodio riferito da P. Raffaele da Sant’Elia a Pianisi, è accaduto il 19/9/1919)

SULLE BRACCIA

L’oscurità rompeva
un lumicino acceso
in fondo al corridoio.
Nel cielo settembrino
un luccicar di stelle.

Di pace mi parlava
la quiete delle cose.
Nel mezzo della notte
il caldo mi sospinse
a spalancar la porta.

A passo molto lento,
dal coro, Padre Pio
tornava nella cella,
scandendo le preghiere.
Ma donde quella luce?

O deliziosa vista!
Trattengo il mio respiro.
Ha sulle braccia un bimbo,
che irradia tutto intorno
un mare di splendore.

Immerso nel colloquio
di deliziosa pace
col suo Gesù Bambino,
di me neppur s’avvede,
ed io ne son felice.

pp. 16-17