Un’Ave

UN’AVE -spartito pdf-

UN’AVE

Devoto, quando passi
qui sosta pochi istanti.
A te lo sguardo volgo,
attendo il bel saluto
di un’ Ave dal tuo cuore.

Son Mamma di Gesù
e sono vostra Mamma.
O figli miei diletti,
io porto nel mio cuore
le vostre pene e gioie.

Rit.: O Immacolata Vergine
e Madre Addolorata,
sei santa e bella.
Sei la nostra speranza.
Salve, salve Maria.

Con l’Ave voi mi dite
che questo ben credete
e confidate in me;
che v’appoggiate al petto
di chi chiamate Madre.

Aspetto e cerco tutti.
L’onnipotente Dio
insieme al Cuor del Figlio
v’ha dato qual rifugio
il cuore della Madre. Rit.