Il tuo maggio

Per questo nuovo maggio,
Signore, ti ringrazio.
La gente che ti ama,
festeggia la Madonna.
Maria sei l’immagine
del gaudio dei beati.
La varietà dei fiori
descrive il Tuo manto.
La forza del Tuo sguardo
induce a santità.
Le Tue mani giunte
ravvivan la speranza.
Con le Tue care labbra
ci parla dell’amore.
Raccogli intorno a te
i poveri e gli infermi.
Ti specchi con la gioia
nel viso dei bambini.
Infondi con vigore
nei giovani l’ardore.
Piangendo, spingi al pianto
i tanti peccatori.
Che bello il tuo maggio,
o Madre di Gesù!
 
P. G. Alimonti OFM cap, “La via del sale”, Il Mappamondo, pp 83-84