Festa di San Pio

23 settembre. Proponiamo due canti: -NEGLI OCCHI E NEL CUORE- e -GLORIA A DIO- . “Il firmamento narra la tua gloria”, canta il salmista al nostro Creatore. È Padre Pio gloria del Signore.

NEGLI OCCHI E NEL CUORE -spartito pdf-

1. Tu sei, Padre Pio, nel mio cuore,

la tua vita mi parla d’amore.

Tu doni ai fratelli il calore

di un Cristo che soffre e che muore.

2. Il sangue che scorre e che lava

l’anima senza speranza,

che cerca col cuore il Signore

sulla strada che porta all’amore.

3. Sulla strada dell’amore ti ho incontrato:

i miei occhi nei tuoi han trovato

il tesoro invano cercato

nel buio di un mondo ormai lontano.

Con te vivere, con te pregare,

servire umilmente il Signore,

nella gioia, nella pace, nel dolore

di una vita giocata per amore.

 

GLORIA A DIO -spartito pdf-

1. C’è chi si chiede, Padre venerato,

perché l’intero mondo corre a te.

E la risposta lasciano sospesa,

come non fosse nota la tua vita.

R.:”Il firmamento narra la tua gloria”,

canta il salmista al nostro Creatore.

È Padre Pio gloria del Signore. (2v)

2. Per dissipar la nebbia di quel dubbio,

bisogna solo abbattere l’orgoglio

o l’ignoranza delle cose sacre

ed è talora morbido guanciale. R

3. Lo proclamò ben alto il suo Vicario,

senza timore e senza dubbio alcuno.

Così per mezzo secolo fu visto

e fu toccato e fu verificato. R